lunedì 4 maggio 2009

Sapori di casa mia.

Pur essendo molto curiosa nei confronti delle tradizioni gastronomiche altrui, dopo un lungo viaggio ho sempre bisogno di riappropriarmi dei sapori del mio territorio; in questi giorni, quindi, mi sto rivelando particolarmente golosa di:

- uova & asparagi: semplicità assoluta, ma quando la materia prima è ottima non servono fronzoli;

- fragole, anzi LE fragole del mio orto (!!): al naturale, con lo yogurt bianco, con il gelato alla crema della mia gelateria artigianale di fiducia...

- frittate con le prime erbe spontanee che crescono nei campi: il loro aroma nobilita la ben più umile frittata!


- fiori di acacia fritti: l'alternativa autoctona ai fiori di zucchina; sono buonissimi come aperitivo con un Soave classico spumante oppure in versione frittella dolce.





Evviva la primavera. ;-)

10 commenti:

LaGolosastra ha detto...

i fiori d'acacia fritti mi mancano!
Ieri sono stata vicina vicina a te, da mia sorella vicino a Illasi. HO fatto il pieno di ortiche e piantaggine!
Peccato che in questo periodo mi siano proibite le uova, ma ho cercato di gustarmele in modi alternativi!

val ha detto...

Provali, sono delicatissimi!

Luca and Sabrina ha detto...

Proprio Domenica abbiamo fatto un tour con degli erboristi lungo il fiume Panaro e ci siamo mangiati i fiori d'acacia, così, nature. Hanno un sapore che ricorda quello dell'uva. Ma perchè non posti la ricetta dei fiori d'acacia fritti?
Un abbraccio GROSSO GROSSO da Sabrina&Luca

lorenzoeatwood ha detto...

ciao Laura tto bene? Com'andata negli States? Senti sabato verrò lì in zona con un noto wine blogger( scrive per wineplanet.it)perchè vuole assaggiare i biologici del Filippi.Posso fare un salto e portarlo due minuti da te?Sei in cantina?ciao

val ha detto...

@Luca e Sabrina: la ricetta che uso sempre è in realtà molto banale, si tratta di una sorta di tempura con 2 tuorli, 2 dl di acqua
minerale frizzante ghiacciata, sale e 150 g di farina...

val ha detto...

@Lorenzo: ciao!! tutto benone dai!
Sabato sarei libera sulle 2, 2 e mezza...potrebbe andare? per che ora siete attesi nell'altra azienda?

lorenzoeatwood ha detto...

piu' o meno x quell'ora, cmq faccio in modo di avvisarti se tutto va bene.Glielo dico e facciamo una scappata.Ok va bene

Anonimo ha detto...

provati la scorsa settimana, dappena colti in riva al lago di Como e fritti in due tipi diversi di pastella e abbinati ad un Bardolino Chiaretto......
Da provare..
di Soave non ne avevo, altrimenti...
Max PJ

Gunther ha detto...

un ritorno a casa allìinsegna dei sapori noti e naturali, ottime idee buona settimana

salsadisapa ha detto...

straquoto! :-D