giovedì 25 settembre 2008



Gli scatti di qui sopra potrebbero parlare da soli: la vendemmia procede alla grande e l'uva è davvero splendida! Questi acini rosati e perfettamente sani non sono un amore??
Terminata la vendemmia, vi racconterò come ho impiegato, gastronomicamente parlando, i grappoli che ho rubacchiato e sottratto ad una morte certa per...pressatura. ;-)

7 commenti:

salsadisapa ha detto...

che bei grappoli... credo di non aver mai visto questo tipo di uva! di che vitigno si tratta? :-)

Fabio ha detto...

Wow, vediamo un po' cosa ne viene fuori da questi grappoli! E soprattutto: gastronomicamente parlando!

Dolcetto ha detto...

Che profumo d'autunno Val... che bellezza!
Un bacione e buon w.e.!

yari ha detto...

Che splendore!

astrofiammante ha detto...

dai, dai che son curiosa....anch'io ho combinato qualcosa con l'uva rosè .... ma la tua alla vista è super e sicuramente anche al gusto....che vino ci esce?

Susina strega del tè ha detto...

Spettacolari!! Sono curiosa di sapere cosa combinerai con gli altri grappoli salvati!!!!!
Buona domenica!! ^_^

val ha detto...

Grazie a tutti per essere passati! Vi meritate senza dubbio un virtuale grappolone rosato&maturo!!

@salsadisapa: è Trebbiano di Soave, varietà autoctona della nostra terra nonchè ingrediente fondamentale del Soave.