lunedì 21 aprile 2008

Meteoropatia acutissima...

Dunque è lunedì. E piove, o meglio diluvia. Abbinata quanto mai nefasta per me, meteoropatica come poche... Lo ammetto, oggi sono irritabile, tutto e tutti mi infastidiscono, tornerei dritta dritta sotto le coperte.

Ma, appunto perchè è lunedì, il lavoro chiama e la scrivania pullula di documenti, e-mails, moduli da compilare ed eterogenea moltitudine di cose da fare.

Pertanto ecco le consolazioni su cui devo puntare se voglio arrivare a sera senza vittime sulla coscienza:


  • ho trascorso un weekend piacevolissimo, mangiando tra l'altro svariate fette di uno degli strudel più buoni che abbia mai assaggiato :-))

  • non può piovere per sempre

  • assaggiando alcune nostre vecchie annate, abbiamo scovato un Soave Classico 2001 strepitoso (evviva la modestia eh eh...); il nostro vino "base", vinificato solo in acciaio e con pochissima solforosa, si è mantenuto alla grande ed anzi ha tirato fuori una mineralità proprio interessante.
    Perciò sarà lui a rappresentarci all'imminente 100 bianchi superstar. :-)

PS: Per la cronaca, lo strudel era quello della pasticceria Bacher di Valdaora (Bz); delizioso!

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, vivo a Palermo e vorrei provare i tuoi vini mi dici per favore dove posso trovarli.
Grazie
Ciao

val ha detto...

Ciao e benvenuto! Non sai quanto vorrei vivere nella vostra bella e soleggiata Sicilia in giornate come queste...
Ecco, io non sono (ancora)distribuita capillarmente in tutta Italia ;-) però posso spedire i miei vini a casa tua. Se ti interessa assaggiare qualcosa, mandami pure una mail ad info@vinibalestrivalda.com così ti posso mandare tutti i dettagli!

un abbraccio

sandro ha detto...

Mi dispiace non poter partecipare a nessuno dei due eventi perché dopo aver assaggiato il tuo Soave al Vinitaly so di perdere davvero un'esperienza interessante.
Sandro (carrara)

val ha detto...

Ciao Sandro!!tutto bene? Sei troppo gentile,mi fai arrossire eh eh! :-))

sandra ha detto...

Che meraviglia val!
Ma qui a Torino i tuoi vini chi li ha???
Se ripassi da qui entro l'anno mi raccomando fatti sentire.. :-*****

val ha detto...

Ciao Sandraaaa! Veramente a Torino i miei vini non li ha nessuno, anzi, guarda, ne approfitto per fare un annuncio pubblico: cari enotecari & affini torinesi, che ne dite di provare un ottimo Soave, fatto con uve di collina e tanto tanto ammmore?? ;-)

Anonimo ha detto...

Allora ci sentiamo domani!!!
stavamo buttando giù le nostre richieste,ma se mi dici che ci sono anche vecchie annate disponibili ed in forma allora è meglio approfittarne.... cosa c'è di meglio delle vecchie annate per capire ed apprezzare lo stile di un produttore, il suo territorio e le potenzialità di un vitigno.
Un abbraccio forte e... tra poco squillerà il telefono!
rui

Dolcetto ha detto...

Hai visto Val, avevi proprio ragione: non può piovere per sempre, infatti oggi c'è un bel sole!! Bacione e a presto!

val ha detto...

Dolcetto,anche qui il sole riesce ogni tanto a sbucare, ma il cielo non promette nulla di buono e per stasera prevedono pioggia...va be', nel frattempo godiamoci questo soletto!